Speciale Riforma Forense: il procedimento disciplinare

Views : 2175
Embed Code

Il Titolo V della legge di riforma forense regola il procedimento disciplinare, ed è diviso in due capi di cui il primo di nove articoli di norme generali ed il secondo di sei relativo al procedimento vero e proprio. Il potere disciplinare appartiene ai consigli distrettuali di disciplina forense ciascuno composto da membri eletti su base capitaria e democratica, con il rispetto della rappresentanza di genere di cui all’articolo 51 della Costituzione, secondo il regolamento approvato dal CNF