Cassa Forense, l’esercito dei quarantamila

Views : 1905
Embed Code

Avviate le procedure per le iscrizioni d’ufficio di 40 mila professionisti legali alla Cassa Forense. Operazione denominata “cittadinanza previdenziale”. Per evitare di dover pagare i contributi, la cancellazione dall’Albo dovrà  avvenire entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione.