Un anno di processo civile telematico

Views : 667
Embed Code

Un anno di processo civile telematico. Uno strumento sul quale il Governo ha investito mezzo miliardo di euro perché, come sostiene anche il ministro della giustizia Andrea Orlando, permette di snellire il lavoro dei Tribunali. Sicuramente uno strumento molto utile anche se gli interventi che si sono succeduti dal 2012, al decreto legge n.83 del 2015 recentemente convertito con la legge 132 dell’agosto scorso, sono stati piuttosto frammentari portando ad incertezze nella pratica quotidiana, sostiene l’Associazione Nazionale Forense.